19 maggio 2017

Domani 20 maggio entra in vigore il DLgs 56/2017, "correttivo" del Codice appalti DLgs 50/2016.

Entra in vigore domani 20 maggio 2017 il DLgs 19 aprile 2017 n. 56 "Disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50" ovvero il correttivo del Codice Appalti a quindici giorni dalla pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale (Serie Generale n.103 del 5 maggio 2017). 


Tra le modifiche apportate al Codice Appalti DLgs n. 50, queste le principali:
  • ritorna il decennio quale periodo di riferimento dei requisiti per la qualificazione SOA (art. 84 DLgs 50/2016);
  • la possibilità di utilizzo del criterio di aggiudicazione del minor prezzo sale da 1 a 2 milioni di euro, "... quando l'affidamento dei lavori avviene con procedure ordinarie, sulla base del progetto esecutivo; ..."  (art. 95 c. 4 DLgs 50/2016);
  • ridefinito il Rating di Impresa che verrà rilasciato dall'ANAC su richiesta, diventando quindi volontario (art. 83 c. 10 DLgs 50/2016);
  • il nuovo sistema di qualificazione sarà definito con decreto del MIT su proposta dell'ANAC, invece che con le Linee Guida di cui ai primi di aprile 2017 era uscita la bozza in consultazione (art. 83 c. 2 DLgs 50/2016);
  • cancellato il potere di raccomandazione vincolante ANAC che ha suscitato molte polemiche e di cui l'Autorità aveva appena emanato un regolamento (art. 211 c. 2 DLgs 50/2016).
  • invariato il limite del subappalto al 30% dell'importo complessivo del contratto (art. 105 c. 2 DLgs 50/2016), ma tale percentuale diventa fissa per ogni gara, essendo stata eliminata la disposizione che stabiliva che la facoltà di poter subappaltare fosse prevista espressamente nel bando di gara; viene introdotta la limitazione che l'affidatario del subappalto non deve aver partecipato alla procedura per l'affidamento dell'appalto (art. 105 c. 4 lettera a); diventa obbligatoria l'indicazione della terna di subappaltatori in sede di offerta (art. 105 c. 6) per i lavori sopra la soglia comunitaria (euro 5.225.000) e, indipendentemente dall'importo a base di gara, che riguardano le attività maggiormente esposte a rischio di infiltrazione mafiosa (Legge 6 novembre 2012  n. 190 art. 1 c. 53).
Leggi il testo coordinato del "correttivo" con il DLgs 50/2016 su Bosetti & Gatti.

8 maggio 2017

Pubblicato in Gazzetta il DLgs 56/2017 "correttivo" del Codice Appalti DLgs 50, in vigore dal 20 maggio 2017.

Dopo tre settimane di attesa, dall'approvazione in Consiglio dei Ministri, finalmente pubblicato in Gazzetta Ufficiale (Serie Generale n.103 del 5 maggio 2017) il DLgs 19 aprile 2017 n. 56 "Disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50" ovvero il correttivo del Codice Appalti.

Le modifiche apportate al Codice Appalti DLgs n. 50 sono oltre quattrocento, tra le principali:
  • ritorna il decennio quale periodo di riferimento dei requisiti per la qualificazione Soa (art. 84 DLgs 50/2016);
  • la possibilità di utilizzo del criterio di aggiudicazione del minor prezzo sale da 1 a 2 milioni di euro (art. 95 c. 4 DLgs 50/2016);
  • ridefinito il Rating di Impresa che verrà rilasciato dall'ANAC su richiesta, diventando quindi volontario (art. 83 c. 10 DLgs 50/2016);
  • il nuovo sistema di qualificazione sarà definito con decreto del MIT su proposta dell'ANAC, invece che con le Linee Guida di cui ai primi di aprile 2017 era uscita la bozza in consultazione (art. 83 c. 2 DLgs 50/2016);
  • cancellato il potere di raccomandazione vincolante ANAC che ha suscitato molte polemiche e di cui l'Autorità aveva appena emanato un regolamento (art. 211 c. 2 DLgs 50/2016).
Resta invariato il limite del subappalto al 30% dell'importo complessivo del contratto (art. 105 c. 2 DLgs 50/2016).

Le disposizioni del DLgs 19 aprile 2017 n. 56 entrano in vigore il 20 maggio 2017.

Leggi il DLgs 56/2017 su Gazzetta Ufficiale oppure il testo coordinato con il DLgs 50/2016 su Bosetti & Gatti.

13 aprile 2017

AUGURI DI BUONA PASQUA !!!

Rendi il tuo spirito simile al vento, 
che passa su tutte le cose senza attaccarsi a nessuna di esse.

Proverbio Zen


AUGURI DI BUONA PASQUA 2017 !!!

Vittorio Donini